1. RALLY

KEVIN GILARDONI HA TESTATO LA HYUNDAI i20 WRC

 

Nei giorni scorsi il pilota italo svizzero che sta gareggiando nel CIR ha testato per la prima volta una Wrc: la Hyundai i20 della HMI.

 

Grandola ed Uniti (Co)- Dopo la positiva trasferta al Rallye Sanremo, nei giorni scorsi Kevin Gilardoni è stato ancora protagonista su una vettura da rally. Mercoledì 13 aprile infatti, insieme al suo fido navigatore Corrado Bonato, ha testato per la prima volta una World Rally Car, la Hyundai i20 della HMI.

Nell’entroterra cuneese, grazie alla proficua collaborazione tra il suo team, la GIMA e la struttura coordinata da Luca Murdolo, oltre alla disponibilità della famiglia Fontana, KG ha potuto così provare l’ebbrezza di salire su una Wrc.

E’ stata un’esperienza fantastica, non ho parole. Se penso che la mia esperienza nel mondo dei rally è partita solo tre stagioni fa e che fino ad oggi ho guidato solo Clio R3C e R3T, il fatto di trovarmi ora nell’abitacolo della World Rally Car più moderna presente in Italia mi onora ed emoziona!”

L’esperienza di test però, non era fine a sé stessa; pur mantenendo inalterato il proprio programma nel Campionato Italiano e nel monomarca Renault, Gilardoni non nasconde di voler utilizzare la turbo 4x4  coreana in qualche gara.

“Le sensazioni di guida sono incredibili ed è ovvio che mi piacerebbe utilizzare questo bolide in un contesto di gara. Ora dovrò lavorare sodo con i miei sostenitori per concretizzare al meglio questo test. Chi mi supporta sa quanto ci tengo a poter realizzare questo sogno; speriamo che grazie al loro  apporto e magari l’ingresso di  qualche nuovo partner, possa riuscire a correre con la i20 in un contesto comunque importante al di fuori delle gare già pianificate nei miei programmi stagionali.

 

Vuoi vendere o acquistare

immobili o terreni ?